Prestito Postepay: Come Avere un Prestito erogato direttamente sulla Carta Postepay

Se la tua esigenza è quella di far fronte ad improvvisi problemi di liquidità e stai pensando di accedere ad un prestito, per i titolari di Postepay BancoPosta mette a disposizione il Mini Prestito BancoPosta, un piccolo prestito che presenta delle caratteristiche interessanti.

Mini Prestito BancoPosta

Il Mini Prestito BancoPosta è un prestito che prevede l’erogazione di una somma che può essere di mille, duemila o tremila euro con la praticità di accredito direttamente sulla sulla PostePay del richiedente. È riservato ai clienti BancoPosta che siano titolari di una PostePay Evolution. Il prestito prevede una durata di ventidue mesi con rimborso mensile con addebito diretto sulla Poste Pay o del Conto Corrente BancoPosta del richiedente.

Possono richedere questo prestito le persone maggiori di età che al momento di fine rimborso non abbiano ancora compiuto i 76 anni (quindi circa 74 anni all’atto dell’erogazione del prestito). Puoi richiedere il prestito se sei residente in Italia e hai un reddito documentato in Italia. Tuttavia, a differenza di altri prestiti, non è indispensabile un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

La documentazione necessaria prevede la presentazione di un documento di identità in corso di validità, della Tessera Sanitaria e del documento attestante la fonte di reddito. Gli stranieri insieme al documento di identità dovranno esibire il passaporto, nonché la Carta di Soggiorno o il permesso di Soggiorno in corso di validità. Inoltre, gli stranieri che abbiano un rapporto di lavoro dipendente dovranno dimostrare documentalmente la residenza in Italia da almeno dodici mesi, mentre i lavoratori autonomi saranno tenuti a provare di essere residenti in Italia da almeno trentasei mesi. Per i cittadini stranieri è richiesta anche la presentazione di documentazione comprovante un rapporto di lavoro continuativo di almeno un anno con lo stesso datore di lavoro. Sei alla ricerca di un presito? Richiedi ora il tuo preventivo gratuito:

PrestitoCaratteristicheImporto MassimoPreventivo Gratis
prestiti compass
www.compass.it
Prestito Personale30.000 €
prestiti compass
www.siprestito.it
Prestito Personale, anche per Cattivi Pagatori60.000 €
prestiti compass
www.il-comparatore.com
Cessione del Quinto60.000 €

La sottoscrizione del Mini Prestito BancoPosta

Per fare richiesta del Mini Prestito BancoPosta potrai recarti all’ufficio postale più vicino al tuo luogo di residenza e avviare la pratica con un addetto ai servizi finanziari allo sportello. In alternativa puoi anche prenotare un appuntamento con un consulente di Poste Italiane o contattare il numero verde gratuito 80000332. Non rimarrà che recarti all’ufficio postale al giorno e all’ora stabiliti per ricevere l’assistenza del personale di Poste Italiane che curerà la tua pratica e mostrerà le varie possibilità di finanziamento disponibili per le tue esigenze.

Il Mini Prestito BancoPosta è la risposta di Poste Italiane per chi abbia improvvise necessità di liquidità di piccole somme. Vi è poi anche la possibilità di estinguere anticipatamente il finanziamento senza sanzioni o penali. Basterà recarsi presso qualsiasi ufficio postale dislocato sul territorio che sia abilitato al servizio. Entro il quattordicesimo giorno dall’erogazione del prestito è previsto il diritto di rescissione. Anche i semplici titolari di PostePay Evolution possono accedere a questo finanziamento senza che sussista l’obbligo di essere correntisti del Conto Corrente BancoPosta. Con il Mini Prestito BancoPosta potrete accedere a un finanziamento massimo di tremila euro per cui sarà necessario presentare la documentazione, riempire il modulo di richiesta e in poche ore la somma richiesta sarà disponibile sulla carta Poste Pay Evolution.

Special Cash

Se sei titolare di Poste Pay Evolution puoi anche scegliere un altro finanziamento che prevede importi di credito compresi tra 750 e 1500 euro. Stiamo parlando dello Special Cash. In questo caso l’età del richiedente deve essere compresa tra i 18 e i 70 anni. I documenti richiesti sono un documento di identità valido, la Tessera Sanitaria e il documento che certifica il proprio reddito. Sono previsti tre importi: 750 euro, mille euro e mille e cinquecento euro con durata rispettivamente di quindici mesi, venti mesi e ventiquattro mesi. La commissione da pagare è rispettivamente di 4,50 euro, 6 euro e 9 euro. La restituzione può avvenire con addebito sulla carta PostePay Evolution, sul proprio Conto Corrente Postale o su altro conto bancario tramite il pagamento di bollettini che vengono mandati al domicilio del richiedente.

L’ammontare mensile delle rate è rispettivamente di 54,50 euro, 56,00 euro, 71,50 euro. L’importo totale dovuto a fronte del prestito è rispettivamente di 835,50 euro, 1138,00 euro e 1734,00. Questo è un altro dei finanziamenti ottenibili per i titolari di carta Poste Pay Evolution. Per poterne usufruire valgono le procedure già viste per il Mini Prestito BancoPosta. Sei alla ricerca di un prestito? Scopri i migliori servizi e richiedilo subito online:

PrestitoCaratteristicheImporto MassimoPreventivo Gratis
prestiti compass
www.compass.it
Prestito Personale30.000 €
prestiti compass
www.siprestito.it
Prestito Personale, anche per Cattivi Pagatori60.000 €
prestiti compass
www.il-comparatore.com
Cessione del Quinto60.000 €

Oppure recati in posta per avere il tuo prestito postepay.

Articoli Collegati

Prestito Arancio, il Prestito Personale Online: Requisiti, Tassi e Tempistic... Quando vi è la necessità di richiedere un prestito personale online, di certo Prestito Arancio è una vera garanzia. Si tratta di un finanziamento che ...
Preventivo Prestito: come fare online i preventivi per i prestiti personali ... Oggi attraverso vari sistemi di preventivazione disponibili online, chiunque sia interessato ad ottenere un prestito personale può calcolare direttame...
Simulazione Finanziamento: Come Farla Correttamente Quando si parla di prestito occorre cercare necessariamente di prendere in considerazione l'opzione di svolgere una simulazione che ti permetta di con...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner