WhatsApp Business per le Aziende: Come Funziona e Come Utilizzarlo

Non si ferma davanti a niente e nessuno Zuckerberg, che è pronto a lanciare WhatsApp Business, una variante alla già nota app gratuita per messaggi. Dopo aver permesso a un vastissimo numero di utenti di poter sfruttare la piattaforma di messaggistica per velocizzare la comunicazione, si lavora per offrire gli stessi vantaggi alle aziende. Lo scopo finale diventa quindi quello di entrare nel mondo dell’eCommerce. Come è stato spiegato attraverso un post ufficiale, le necessità delle aziende sono diverse. Serve un profilo verificato, una presenza ufficiale che possa distinguersi da un account privato. Le aziende potranno così utilizzare una serie di soluzioni per inviare alla clientela le info utili, come eventuali consegne, orari e molto altro ancora.

Le caratteristiche di WhatsApp Business

Ci saranno due tipi di utenti business su WhatsApp:

  • Verified business: dove viene riconosciuta la legittimità per l’account;
  • Unverified business: in questo caso il profilo non è stato verificato.

Per permettere la comunicazione in diverse lingue, sarà semplificata la messaggistica grazie agli “structured messages“, un messaggio particolare che contiene la traduzione di un messaggio in diverse lingue. A parte questa possibilità aggiuntiva, WhatsApp non vuole stravolgere l’esperienza per gli utenti, ma bensì punta solo a migliorarla. Le banche, per esempio, potranno comunicare in modo veloce con i clienti sulle transazioni fraudolente. Le compagnie aeree potranno invece avvisare i viaggiatori in merito a ritardi o cancellazione di aerei, evitando così numerosi disagi. Il tutto però sarà scelto direttamente da te: ogni utente sarà libero di decidere se ricevere o no i “messaggi aziendali”.

Sarà possibile scegliere quali tipi di messaggi ricevere, continuando poi a utilizzare WhatsApp come sempre. WhatsApp sta lavorando anche a una seconda applicazione che sarà disponibile per Android, iOS e Windows Phone: si chiama Small and Medium Business, e si rivolge sempre alle aziende. Basterà installarla per poter sfruttare le funzioni business. A differenza del profilo privato, nel momento in cui un’azienda sceglierà nome da associare all’account, non potrà più cambiarlo.

whatsapp business

whatsapp business

Alla conquista dell’eCommerce

Oltre alla versione Business è bene parlare anche dell’introduzione di WhatsApp Payments, che serve per tentare di capire le nuove intenzioni di mister Zuckerberg. L’azienda di Facebook Inc può così lanciarsi a tutti gli effetti nel mondo dell’eCommerce. Con Payments, infatti, potrai gestire le transazioni finanziarie in modalità peer to peer, sfruttando un autentico servizio di pagamento. In un solo canale si potranno sfruttare gli strumenti classici di WhatsApp, con l’aggiunta di una piattaforma per l’acquisto di servizi o beni a pagamento.

Vi è un particolare che non può essere infine ignorato: da poco tempo è stato lanciato il Marketplace di Facebook, uno spazio dedicato agli annunci online. Qui ogni utente può, ovviamente, vendere e comprare ciò che sta cercando. Per il momento però le transazioni finanziarie non sono ancora possibili all’interno di Facebook, che così si rende esente da ogni responsabilità. Lo scopo di Zuckerberg, fino ad oggi, è stato quello di mettere in contatto gli utenti attraverso il social o via Messenger. Non ha quindi alcun guadagno sulle vendite. Ma questa condizione potrebbe non durare a lungo. Non a caso Facebook è proprietario di WhatsApp e la scelta di ampliare e integrare i suoi servizi potrebbe non essere casuale.

Secondo alcuni esperti del settore, il grande piano di miglioramento di WhatsApp avrebbe preso il via nel gennaio 2016, quando l’app è diventata completamente gratuita. Fino a quel momento era previsto un canone di 0,99 cent all’anno che gli utenti pagavano per utilizzarla. Dietro a quella mossa si nasconde un piano di crescita consistente, che oggi inizia a mostrare i suoi frutti, puntando tutto sul lancio della versione business.

 

Articoli Collegati

Certificato Anamnestico per Porto d’Armi e Patente: come si ottiene, a... Stai per diventre maggiorenne e vuoi prendere la patente? O forse invece la maggiore età l'hai ragginta da un pezzo e pensi di voler prendere il porto...
Documenti per ISEE: cosa serve per fare il Calcolo al CAF Quante volte è capitato di doverti recare in uno degli uffici CAF dislocati nel territorio, per richiedere il rilascio di una certificazione ISEE? Spe...
Helicopter money inefficace in Europa? Da settimane e settimane si è chiamata in causa l’ipotesi Helicopter money per rimettere a lucido le banche centrali, ma siamo proprio sicuri che sia ...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner