Ebitda: Cos’è il Margine Operativo Lordo?

L’EBITDA è un elemento dell’analisi fondamentale che rappresenta la misura del margine operativo lordo. Tecnicamente l’EBITDA è la sigla che sta a significare Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortisation.

Tale indicatore viene particolarmente utilizzato nel calcolo dei flussi di cassa delle imprese per verificare se vengono realizzati dei profitti positivi durante la gestione ordinaria dell’azienda. Tale valore si ottiene sommando a EBIT il valore degli ammortamenti. La formula utilizzate per il calcolo dell’EBITDA è molto semplice: Fatturato – Costo del Venduto = EBITDA

L’EBITDA come abbiamo detto viene anche chiamato come MOL, sigla che sta a significare Margine Operativo Lordo. Tale indicatore fa riferimento al reddito dell’impresa basato sulla gestione operativa ordinaria, quindi senza fare riferimento agli interessi che rientrano nella gestione finanziaria, le imposte, che rientrano in quella fiscale, ammortamenti ed eventuale deprezzamento dei beni.

Ebitda - Margine Operativo Lordo

Ebitda – Margine Operativo Lordo

La sigla EBITDA sta proprio a significare “utili prima degli interessi, delle imposte, del deprezzamento e degli ammortamenti” e può essere utilizzata per comparare diverse aziende che operano nello stesso settore, ed è anche uno dei principali parametri utilizzati nel calcolo del valore di un’azienda.

Rappresenta il dato più importante per valutare se un’azienda è in grado di generare valore con la gestione operativa senza quindi considerare accantonamenti e ammortamenti che possono dare una visione non corretta o non completa dell’andamento dell’impresa.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.