Documenti per ISEE: cosa serve per fare il Calcolo al CAF

Quante volte è capitato di doverti recare in uno degli uffici CAF dislocati nel territorio, per richiedere il rilascio di una certificazione ISEE? Spesso per l’accesso a determinate agevolazioni sociali è obbligatoria la presentazione del modulo ISEE che consiste in una constatazione della situazione economica del richiedente e della sua famiglia.

Grazie alla certificazione ISEE si possono ottenere agevolazioni rivolte alle donne in maternità, per nuclei familiari con almeno 3 figli minori, assegni di cura per persone non autosufficienti, sostegni alla locazione, riduzione delle tasse universitarie, bonus di energia e gas, fornitura di libri di testo per studenti e tante altre prestazioni di tipo economico e sociale.

La dichiarazione sostitutiva unica (DSU)

Il primo passo per ottenere il rilascio della certificazione ISEE è la compilazione della dichiarazione sostitutiva unica che contiene i dati anagrafici, reddituali e patrimoniali del nucleo familiare e che fornisce l’indicatore utile al calcolo dell’ISEE. Spesso è sufficiente la compilazione del modello DSU MINI che non richiede le informazioni relative al patrimonio mobiliare e immobiliare; tale modello non è valido qualora il richiedente richieda agevolazioni sul diritto allo studio universitario, nel caso ci sia la presenza nel nucleo familiare di persone disabili o non autosufficienti, presenza nel nucleo di figli i cui genitori non siano coniugati o conviventi e qualora esiste per il richiedente un esonero riguardo la presentazione della dichiarazione dei redditi o una sospensione degli adempimenti tributari.

Una volta compilato il DSU, verrà calcolato l’ISEE sulla base dei dati inseriti e di quelli rilevati dall’Agenzia delle Entrate (come il reddito complessivo) e dall’INPS (ad esempio indennità erogate dall’ente o trattamenti previdenziali e assistenziali).

Documenti Calcolo ISEE

Documenti Calcolo ISEE

Documenti richiesti per il calcolo del reddito

La documentazione che ti verrà richiesta dal CAF sarà costituita da: documento d’identità in corso di validità, il codice fiscale o tessera sanitaria, lo stato di famiglia, eventuale contratto di locazione e ultima bolletta pagata; se sussiste anche un certificato d’invalidità di grado superiore al 66% , l’ultimo modello 730 o l’ultima certificazione dei redditi e infine, il libretto di circolazione di veicoli e motoveicoli superiori a 500 cc e delle imbarcazioni intestate al nucleo familiare. Per gli extracomunitari è prevista la presentazione anche della carta o del permesso di soggiorno.

Documenti richiesti per il calcolo del patrimonio mobiliare e immobiliare

In questo caso ti occorreranno: un estratto conto di depositi o c/c bancari e postali; titoli di stato, obbligazioni e buoni fruttiferi; azioni o quote di partecipazioni in O.I.C.R.; azioni detenute in società italiane o estere operanti in mercati regolamentati; dati su tutti i fabbricati o proprietà agricole possedute; capitali residui di mutui in corso di pagamento; presenza di contratti di assicurazione mista sulla vita.

Documentazione per l’erogazione di prestazioni socio sanitarie residenziali

Infine si può usufruire di agevolazioni socio sanitarie che prevedono il ricovero presso RSA o strutture per l’accoglienza di persone anziane non autosufficienti. Per ottenere il rilascio della certificazione è necessario presentare documentazione che attesti la data della prima richiesta di ricovero, atti di donazione effettuati da chi richiede la prestazione e il numero protocollo ISEE dei figli non conviventi con il richiedente.

Articoli Collegati

Spread Oggi, Valore dello Spread BTP-Bund in Tempo Reale Hai sempre sentito la parola spread, ma non hai mai voluto approfondire l'argomento? Ora hai l'occasione giusta per conoscerlo in questo articolo semp...
Guido Tabellini: Curriculum ed Esperienze Lavorative Tra accordi, proposte, bocciature e cambi di rotta negli ultimi giorni si è sentito tanto parlare delle sorti del governo e dei possibili nomi di colo...
Banche Solide: Ecco la Classifica delle Banche Italiane più Sicure e Affidab... In un momento storico in cui la crisi sembra essere la regola e non l'eccezione siamo sempre più portati a valutare, con molta attenzione, a quale ban...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner