L’importanza dell’Assistenza e Consulenza Legale nella gestione di una società di Successo

Per la costituzione di una società è sufficiente che più persone mettano a disposizione beni e servizi che risultino funzionali all’esercizio di un’attività economica in comune, al fine della divisione degli utili derivanti. Questo, almeno, è quanto ci viene detto dal Codice Civile. E, ad una prima lettura, può anche sembrare che la costituzione di società sia un’attività di facile gestione.

Ma nella realtà dei fatti è davvero così semplice avviare e soprattutto amministrare un’azienda societaria di successo?

Chi decide di buttarsi in questa impresa deve essere disposto, tanto per cominciare, ad investire tempo, capitale, risorse e grandi speranze. Sarebbe un peccato una volta fatta tanta fatica per mettere su un’azienda, non riuscire a mandarla avanti al meglio perché si è insicuri sulle strategie da adottare o sulle mosse per cui optare nel magari difficile mercato di riferimento.

E’ per questo che oggi ogni società che si rispetti dovrebbe poter contare sull’appoggio derivante dall’assistenza e consulenza di un valido studio legale, specializzato in materia di diritto societario. Per le aziende presenti in Veneto segnaliamo il rinomato studio legale a Verona di Tosi Chiara. Il settore giuridico aziendale, branca specifica del diritto commerciale, è molto complesso e variegato. Una scelta vincente da parte di un imprenditore è quella di avere sempre a disposizione un team di professionisti altamente qualificati, con alle spalle pluriennali esperienze in tema di mercati finanziari, legislazione antitrust, concorrenza e fallimento. Questi infatti sono solo alcuni degli aspetti da curare per dirigere adeguatamente un’impresa e neanche il leader più dotato può farcela da solo.

In particolare, si è affermata sempre di più negli ultimi anni la figura dell’ “Avvocato d’Affari“, concentrato maggiormente, rispetto all’avvocato “ordinario”, nel costante impegno volto ad ottimizzare l’attività della azienda-cliente e la sua competitività nel mercato in cui opera. Questo tipo di assistente legale offre alla sua controparte una capacità di giudizio in termini strategici e di gestione del rischio senza pari, guidando il suo cliente nella scelta ponderata delle soluzioni che più si confanno al suo assetto societario. E in Italia, ormai, gran parte delle aziende non può più fare a meno di un sostegno di questo tipo. I numeri parlano chiaro: è circa la metà delle società italiane che, da diversi anni, fa affidamento su questa tipologia di aiuto, in modo da vedersi garantita la buona riuscita delle sue attività imprenditoriali.  Gli studi legali moderni come http://www.avvocatoveronatosi.com/ offrono ormai consulenza su vari settori giuridici ma si distinguono anche e soprattutto per l’assistenza in ambito societario.

Consulenza Legale

Consulenza Legale

L’appoggiarsi all’assistenza di uno studio legale specializzato sin dalla fase di start-up può davvero fare la differenza: il cliente sarà guidato in ogni fase del processo, dalla scelta del tipo societario alla costituzione vera e propria, dalla predisposizione di un programma di governance alla stesura e negoziazione contrattualistica. Senza dimenticare il ruolo di assoluta essenzialità che svolge uno studio legale nell’assolvere alle sue funzioni tradizionali di controllo e risoluzione dei problemi, sia nella fase pre-contenziosa che in quella del contenzioso vero e proprio. Le controversie di tipo societario sono aumentate in maniera tangibile negli ultimi tempi.

La gestione del contenzioso in materia, che spesso si spalma per forza di cose su lunghi intervalli temporali e assume una portata estremamente complessa, non può prescindere dall’intervento di uno studio legale di settore, dotato delle conoscenze tecniche fondamentali (in costante aggiornamento) e dell’abilità e padronanza necessarie a dirimere ogni controversia nel modo più vantaggioso possibile per l’assistito.

Articoli Collegati

Reddito di Dignità: Cos’è e Come Funziona la Proposta di Silvio Berlus... Sulla scia delle manovre adottate dal Governo e consapevole che il tema del reddito di inclusione costituisce un’attrattiva irrinunciabile per tutti i...
Lavorare in Banca: Requisiti, Concorsi e Perchè Lavorarci Per lavorare in banca sono richiesti diversi requisiti di cui il primo risulta essere il titolo di studio.  Quello maggiormente indicato è rappresenta...
TFR in Busta Paga: Come Richiederlo e Calcolarlo I contratti a tempo determinato o indeterminato sono strutturati secondo dei parametri ben precisi. Dopo la prima pagina, nel quale sono stabiliti i g...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner