POS Mobile: Cosa Sono e in cosa si Differenziano dai POS Classici, Migliori Modelli in Italia

Il POS (acronimo che sta per Point Of Sale, punto di vendita) è un terminale che consente a te in quanto esercente, commerciante o, in generale, libero professionista di accettare una carta di pagamento (di credito o di debito) per l’acquisto da parte dei clienti di prodotti o servizi. Il sistema in questione valorizza estremamente le potenzialità del tuo esercizio o attività, incrementando le occasioni di affari e di vendita attraverso la messa a disposizione nei confronti della clientela di metodi di pagamento virtuali alternativi al contante.

Il pagamento POS, per essere possibile, richiede alcuni adempimenti da parte tua. Dovrai munirti di un apposito lettore su cui strisciare la carta del cliente una volta digitato su tastiera l’importo da lui dovuto e l’installazione del dispositivo comporterà importanti costi periodici (mensili o annuali) per la sua gestione, una commissione per ogni singola transazione eseguita e un significativo ingombro nel caso in cui tu disponga di piccoli spazi per mandare avanti la tua attività.

E’ per questo che accanto ai POS tradizionali, che si appoggiano ad una linea fissa, e a quelli già più innovativi che si avvalgono di tecnologie wireless e GSM, è stata introdotta una versione di POS impareggiabile in termini di convenienza: il POS mobile o mPOS. Un lettore di carte mobile si connette mediante Bluetooth o cavo a device come smartphone e tablet e, avvalendosi della loro connessione dati o Wi-Fi, consente l’esecuzione delle transazioni tramite digitazione dell’importo sul dispositivo mobile, a condizione che, su quest’ultimo, sia stata previamente scaricata un’apposita applicazione, totalmente gratuita.

I benefici del POS mobile

Convertendoti a questa nuova tecnologia, ti renderai presto conto dei considerevoli vantaggi da essa apportati rispetto ad un sistema POS tradizionale. Il POS mobile, oltre ad essere materialmente più funzionale in termini di risparmio degli spazi, garantisce una maggiore versatilità, in quanto consente di accettare pagamenti elettronici ovunque e in qualsiasi momento. Un mPOS costituirà una vera e propria rivoluzione per la buona riuscita del tuo business se gestisci servizi “in movimento”, come le corse sul taxi o le consegne a domicilio.

POS Mobile

POS Mobile

Come già detto, ti basterà infatti accedere con le tue credenziali sull’App installata sul dispositivo mobile e digitare su tastiera l’importo della transazione, mentre al cliente toccherà inserire il PIN se si tratta di bancomat o limitarsi ad una firma sullo schermo in caso di carta di credito, dopo averla strisciata nel lettore o averla semplicemente avvicinata ad esso, qualora esso sia dotato della cosiddetta tecnologia contactless.

Modelli di POS mobile

Il giovane mercato dei POS mobile è già ricco di alternative valide tra cui potrai scegliere per accrescere le tue possibilità di business. I modelli più famosi e convenienti sono il SumUp Air e l’iZettle Reader, che non richiedono il pagamento di alcun canone mensile e comportano piccole percentuali di spesa in termini di commissione per le transazioni effettuate.

Articoli Collegati

Tinaba: Come Funziona l’App per Inviare, Condividere e Ricevere Denaro Hai necessità di scambiare denaro, oppure cerchi un modo semplice e sicuro per aggregare i tuoi risparmi? La soluzione per te potrebbe essere Tinaba, ...

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

banner