Rendimento Conto Deposito: i conti Depositi con i Migliori Rendimenti ad Oggi

Il conto deposito, a differenza del conto corrente classico, offre condizioni favorevoli se si accetta di vincolare il deposito di denaro per un determinato periodo di tempo. In particolare, il conto deposito vincolato consente la maturazione di interessi (cosa che non avviene per il conto corrente classico), tuttavia nel caso in cui il titolare del conto abbia la necessità di prelevare il denaro prima della scadenza fissata, può farlo ma questa decisione spesso comporta la perdita del diritto a percepire gli interessi maturati.

Questo tipo di investimento potrebbe comportare il rischio che la banca non sia in grado di restituire il capitare vincolato e gli interessi maturati. Tuttavia queso non può verificarsi per le banche italiane che sono obbligate ad aderire al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce il deposito bancario fino ad un massimo di 100.000 euro.

Per quanto concerne la tutela contrattuale, nel caso in cui vengono modificate le condizioni contrattuali o economiche, il cliente ha diritto di recesso entro 60 giorni della comunicazione delle variazioni ed è prevista la restituzione di capitale e interessi maturati. Ora vediamo nel dettagli quali sono i conti depositi che garantiscono i rendimenti migliori.

Le migliori tre banche presso le quali aprire un conto deposito

La migliore banca per aprire un conto deposito vincolato, ad oggi, per interessi maturati e servizi a costo zero, risulta essere la Banca Popolare di Bari che offre interessi lordi crescenti in base alla durata del deposito, fino ad un massimo dell’1,40%. Gli interessi maturano a cadenza trimestrale e questo tipo di conto è concesso a chi è già titolare di un conto corrente presso la Banca Popolare di Bari. Il conto deposito consente di svincolare la somma di denaro versata, prima della scadenza fissata. In tal caso, oltre al capitale, verranno versati anche gli interessi maturati fino a quale momento. É previsto il versamento di un’imposta di bollo pari allo 0,20% del valore del deposito. Non sono previsti costi iniziali nè periodici, inoltre la cifra minima per poter aprire un conto deposito vincolato è di 1.000 euro, la cifra massima, invece, ammonta a 150.000 euro.

Un’altra banca che offre ottimi rendimenti è la Ibl Banca Conto Deposito, che prevede tassi lordi che raggiungono anche l’1,35%. Anche per questo conto la capitalizzazione degli interessi può avvenire con cadenza trimestrale o alla scadenza del vincolo. La cifra minima per poter aprire un conto deposito vincolato presso Ibil Banca è di 5.000 euro, mentre il deposito massimo può arrivare fino ad 1milione di euro.

Se siete alla ricerca di una banca che garantisca una capitalizzazione degli interessi anticipata, e quindi la possibilità di ricevere subito gli interessi maturati (capitalizzazione anticipata con accredito trimestrale), il conto deposito di Banca IBIS è quello che fa per voi. Questo tipo di conto garantisce fino al 2% degli interessi lordi. L’importo minimo consentito per poter aprire un conto deposito vincolato presso IBIS Banca è di 1.000 euro mentre l’importo massimo arriva fino ad 1milione di euro.

Diamo uno sguardo a tutte le altre banche

Widiba, invece, è la banche con conti depositi vincolati in cui i costi non sono previsti per i primi due anni di investimento. Anche in questo caso la capitalizzazione è trimestrale e, in caso di svincolamento anticipato, il tasso d’interesse che verrà liquidato è quello base. Banca Privata Leasing, invece, ha tassi che raggiungono l’1,40% sui vincoli a 36 mesi; la liquidazione anticipata comporta il calcolo degli interessi, tenendo conto il tasso base (ossia lo 0,50%).

Che Banca! offre la possibilità di aprire conti depositi sempre svincolati. La liquidazione degli interessi avviene al 31/12 di ogni anno e si aggira sullo 0,40%, chiaramente più lo svincolo del capitale avviene in prossimità della scadenza, più il tasso sarà conveniente. E per concludere la carrellata di banche che offrono condizioni vantaggiose a chi apre un conto deposito vincolato, non possiamo non citare la Webank it che offre, ai suoi clienti, anche promozioni. Infatti coloro che decidono di aprire un conto deposito vincolato presso la Webank, a fronte di un versamento minimo del valore di 1.000 euro, ottengono un buono carburante di 120 euro.

Articoli Collegati

WeBank Conto Deposito: Caratteristiche, Vantaggi e Interessi Webank conto deposito è l'innovativa soluzione di accumulo di denaro con la certezza che il capitale depositato avrà rendimento costante. La crescita ...
Conto Deposito Vincolato: come Funziona e quali sono i Migliori Conti Deposi... Il conto deposito vincolato è un conto corrente sul quale è possibile depositare i tuoi risparmi, con la certezza di ottenere un rendimento prestabili...
Conto Italiano di Deposito MPS: Caratteristiche, Vantaggi e Opinioni Il Conto Italiano deposito di banca MPS offre dei vantaggi relativi al rendimento in base alla durata di piano prescelta insieme ad altre importantiss...

Leave a Reply

banner