Conto Corrente Unicredit My Genius: Opinioni e Come Aprirlo

My Genius è un conto corrente che – grazie a moduli con canone mensile predefinito – ti permette di usufruire di tutti i servizi e i prodotti normalmente offerti, ma di pagarli solo se li usi e solo quando li usi. A solo 1 euro al mese hai un conto corrente “multicanale” (con l’internet banking e i servizi via telefono), e hai compreso il canone di una carta di debito internazionale (circuito Maestro, V PAY o Mastercard). Sul conto puoi domiciliare le utenze e accreditare lo stipendio. Puoi anche attivare per i tuoi pagamenti l’innovativo servizio “Apple Pay”.

IL MODULO TRANSAZIONALE SILVER
Con 5 euro al mese in più puoi avere:

  • 1 carnet di 10 assegni (Costo per singolo assegno);
  • 1 carta prepagata UniCreditCard Click senza costi di emissione (costo di emissione);
  • la possibilità di emettere bonifici online (Commissione di esecuzione).

Il canone mensile nel 2018 passerà a 6 euro

IL MODULO TRANSAZIONALE GOLD
Con 7 euro al mese (9 € dal 01/01/2018) hai gli stessi servizi sopra descritti con in più:

  • righe di scrittura illimitate (per operazioni effettuate sia allo sportello che su canali diversi dallo sportello);
  • esonero dal pagamento quota annua di una carta di credito UniCreditCard Flexia (varie tipologie). Per gli anni successivi l’esonero viene riconosciuto solo in caso di spesa superiore a 2.000€ l’anno.

IL MODULO TRANSAZIONALE PLATINUM

Con un canone mensile fisso predefinito pari a 12 € (17 € dal 01/01/2018) oltre a tutto quanto sopra descritto hai in più:

  • canone annuo di una seconda e terza carta di debito internazionale;
  • esonero dal pagamento quota annua di una ulteriore carta di credito UnicreditCard Flexia (varie tipologie) l’agevolazione non è non è soggetta a limitazioni anche per gli anni successivi al primo;
  • assegni tutti compresi (costo per singolo asssegno);
  • commissioni prelievi ATM presso altre Banche in Italia e Estero comprese;
  • commissione esecuzione bonifici Sepa compresa su tutti i canali;
  •  commissione per pagamento fattura Telepass comprese;
    Sono comprese le
  •  spese di invio estratto conto cartaceo;
  •  spese produzione ed invio contabili, documenti o comunicazioni in formato cartaceo, per ogni contabile, documento o comunicazione;
  •  spese di invio per ogni estratto conto/documento di sintesi o scalare cartaceo;
  • spese per richiesta di informazioni da parte del Cliente ulteriori o più frequenti rispetto a quelle obbligatorie o trasmesse con strumenti diversi da quelli convenuti in formato cartaceo.

WHAT ELSE? Sì, c’è dell’altro: puoi anche fare investimenti collegando un deposito titoli abbinandolo a moduli di investimento, anche questi calibrati – nei costi e nelle possibilità – a seconda delle esigenze di ciascun Cliente.

MODULO TRANSAZIONALE: cosa significa esattamente? Rappresenta la parte più innovativa dell’offerta, che piazza questa proposta un gradino sopra quelle della concorrenza. I gruppi di servizi offerti attraverso i moduli che abbiamo descritto sopra si pagano solo nel mese in cui il modulo che li comprende è attivo. Non è poco:

  • gli assegni ormai si fanno con sempre minor frequenza rispetto al passato (solo qualche anno fa rappresentavano la tipologia più diffusa tra i pagamenti);
  • capitano lunghi periodi in cui non si ha necessità di fare bonifci.
  • avere diverse carte di credito in aggiunta al bancomat ti serve soprattutto quando sei all’estero o in vacanza: normalmente una basta e avanza.
  • infine tutti i servizi e le operazioni comprese nei moduli hanno frequenze e periodicità variabil a seconda delle abitudini e delle necessità dei titolari dei conti correnti.

VANTAGGI IMPORTANTI

La possibilità di “entrare e uscire dai moduli transazionali” pagando i costi dei servizi solo quando si usano rappresenta la possibilità di un risparmio importante, soprattutto in un periodo in cui tutti gli istituti di credito si vedono costretti a far pagare alla loro clientela servizi che una volta erano gratuiti. Unicredit ha la correttezza di farli pagare solo al consumo.

Di più: il fatto che la proposta arrivi dal più importante Gruppo Bancario Italiano, con un numero altissimo di sportelli e una presenza capillare non solo nazionale, ma anche e soprattutto a livello internazionale, rappresenta una sicura garanzia tanto dal punto di vista patrimoniale, quanto da quello dell’erogazione del servizio.
E per chi pensa anche agli investimenti non bisogna dimenticare che del Gruppo Unicredit fa parte – con la sua esperienza e tecnologia – Finecobank, unanimamente riconosciuta come la miglior piattaforma italiana di Trading.

Articoli Collegati

Migliore Banca Online: Guida alla Scelta di dove Aprire un Conto Corrente On... Le banche on line possono essere sia banche fisiche, che danno la possibilità di fruire di alcuni servizi comodamente da casa attraverso PC, sia istit...
Conto Corrente Postale: Come Aprirlo, Costi e uso Online Il Conto Corrente Postale è un servizio innovativo offerto da Poste Italiane che si pone in contrapposizione con un classico conto corrente bancario. ...
Chiusura Conto Corrente: Come Fare per Chiudere un Conto Bancario o Postale Se ti accorgi che il tuo conto corrente non è più in grado di soddisfare le tue esigenze o che è diventato troppo costoso, puoi scegliere di cambiare ...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner