Intesa InBiz: come funziona lo strumento di Banca Intesa per gestire la propria attività finanziaria e contabile

InBiz é lo strumento che Intesa mette a disposizione dj aziende, professionisti e amministrazioni pubbliche per la gestione di tutte le operazioni bancarie, anche da e per l’estero, su un’unica piattaforma online.

Utilizzando il portale InBiz potrai effettuare tutta una serie di operazioni da pc o da smartphone. Vediamo le funzionalità principali:

  • effettuare disposizioni di incasso e di pagamento;
  • consultare informazioni relative ai movimenti sul conto, alle condizioni applicate, al portafoglio titoli;
  •  accedere al servizio di fatturazione elettronica (compresa archiviazione dei dati fiscali conforme alla legge) e alla gestione dei documenti;
  • gestire le attività di trade e factoring.

Esistono poi ulteriori funzionalità, come ad esempio la possibilità di passare direttamente alla banca i propri flussi contabili, a cu potrai accedere sottoscrivendo dei pacchetti aggiuntivi che la banca mette a disposizione dei clienti.

Come accedere

L’accesso al portale InBiz avviene in modo sicuro, con una combinazione di password statiche e dinamiche. Alla sottoscrizione del servizio InBiz, Intesa ti fornirà gratuitamente un dispositivo Otp (acronimo che sta per One time password, dispositivo che fornisce password temporanee di sei cifre) assieme al Pin (che la banca consiglia di modificare almeno ogni due mesi per ragioni di sicurezza) e al codice utente. Viene poi data la possibilità di utilizzare la firma digitale, anche da remoto.

La versione specifica del portale pensata per smartphone e tablet ti darà la possibilità di sfruttare tutte le funzionalità anche via mobile, senza la necessità di utilizzare una postazione fissa.
È possibile anche consentire l’accesso, completamente personalizzabile, ai dipendenti della tua azienda, nel caso in cui tu ne abbia la necessità. Potrai quindi decidere liberamente cosa e chi potrà vedere sul portale.

Le condizioni economiche

Il canone mensile del servizio InBiz di Intesa parte da un minimo di 5 euro per i servizi base per arrivare a 40 euro nel caso in cui decidessi di attivare tutte le funzionalità messe a disposizione dal portale. Un vantaggio importante riguarda l’offera per i nuovi clienti, dal momento che i primi due mesi di servizio vengono offerti gratuitamente. I primi tre dispositivi Otp (per l’offerta base) vengono forniti gratuitamente e nel caso in cui tu abbia la necessità di averne altri dovrai spendere 10 euro per ogni dispositivo aggiuntivo.  La gestione di società consociate prevede un canone mensile aggiuntivo di tre euro.

Il portale InBiz di Intesa, oltre all’assistenza online completamente gratuita, offre anche un servizio clienti che risponde al numero verde 800.312.316. L’assistenza operativa clienti è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner