Giroconto Bancario: Cos’è, Vantaggi e Come Farlo

Il giroconto bancario è un’operazione bancaria, utilizzata per coprire un’ampia gamma di bonifici, inclusi pagamenti in contanti e conti correnti; è la forma più comune di pagamento senza contanti, nella maggior parte dei paesi dell’Unione Europea e del continente asiatico. Puoi utilizzare un giroconto bancario per spostare denaro da uno dei tuoi conti bancari ad un’altro tuo conto, all’interno della stessa banca.

I trasferimenti all’interno della stessa istituzione sono generalmente gratuiti, questo perché la banca utilizza la propria rete e i propri server per spostare i fondi. Quando è necessario inviare o ricevere denaro velocemente, un giroconto bancario potrebbe essere lo strumento giusto per fare pagamenti, in quanto sono immediati, affidabili e sicuri. A seguire sarà illustrato cos’è un giroconto bancario, come funziona e i vantaggi nel suo utilizzo.

Cos’è un giroconto bancario

Il giroconto bancario viene comunemente utilizzato dai clienti di un istituto bancario che non dispongono di una carta di credito o che non desiderano utilizzarlo per completare un pagamento di vendita a distanza. Un giroconto bancario è un trasferimento elettronico di denaro, quello tradizionale invece, avviene da una banca o da un istituto di credito ad un altro, utilizzando una rete con codice SWIFT o Fedwire. In genere, il giroconto bancario viene eseguito tramite una banca online, phone banking (noto anche come tele-banking), invio di un modulo di pagamento alla banca oppure direttamente dall’istituto di credito compilando il modulo di pagamento.

Funzioni del giroconto bancario

Il giroconto bancario è utile perché il denaro si sposta entro uno o due giorni. In Italia sono possibili anche trasferimenti in giornata, mentre a livello internazionale si richiedono un giorno o due; poiché il denaro si muove rapidamente, il destinatario non deve attendere la liquidazione dei fondi prima di richiedere o utilizzare il denaro. Per chi vende merci o servizi, il giroconto bancario è più sicuro di un assegno bancario. Potrebbero essere necessarie diverse ore, prima che la banca ricevente mostri i proventi del giroconto nel conto, anche se il denaro è nella stessa banca.

Come utilizzare un giroconto bancario

Per eseguire un giroconto bancario, dovrai fornire le giuste informazioni sul conto bancario destinatario. Per effettuare la richiesta con la tua banca, potresti dover utilizzare un modulo fornito dalla banca stessa; alcune banche ti permettono di completare il processo online. Per ricevere denaro tramite giroconto bancario, devi fornire i dati del tuo conto bancario alla persona o all’attività che ti deve inviar il denaro. Il denaro si sposta di solito in un giorno, ma potrebbe richiedere un giorno in più affinché i fondi vengano visualizzati nel saldo del tuo account online.

I vantaggi del giroconto bancario sono: transazioni sicure, in cui non sono soggette a storni di addebito. I pagamenti sono completamente elettronici e non c’è possibilità di inversioni di pagamento. Si ricorda che può essere presente il potenziale per i pagamenti che non sono completati dal cliente perché deve contattare la banca per completare il pagamento.

Articoli Collegati

Conto BancoPosta: Caratteristiche, Servizi, Carte Associate, Interessi e Com... Il Conto BancoPosta è una delle tipologie di conti correnti di Poste Italiane. Si tratta di un prodotto finanziario che non è più commercializzato, tu...
YouBanking: Scopri il Conto Corrente di Banco BPM Il Conto Corrente Youbanking è proiettato nel futuro, adatto a tutti, facilissimo da usare e con zero spese. Si tratta di un conto innovativo che perm...
Conto Paypal: Cos’è e a Cosa Serve, Come Funziona e Come Aprirlo Il conto Paypal e' un conto virtuale che ti permette di poter effettuare on line transazioni di denaro senza dover andare in banca e senza dare i nume...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner